La frase più pericolosa nel linguaggio umano:

"Abbiamo sempre fatto così".

-Ammiraglio Grace Hopper

1906-1992

Rachel Perry, MS

"Non scelgo di essere un cittadino comune. È mio diritto essere non comune. Cerco di sviluppare qualunque talento Dio mi abbia dato, non la sicurezza. Non desidero essere un cittadino mantenuto, umiliato e ottuso dal fatto che lo stato sembri dopo di me. Voglio correre il rischio calcolato; sognare e costruire, fallire e avere successo. Mi rifiuto di barattare incentivi per un sussidio. Preferisco le sfide della vita all'esistenza garantita; il brivido della realizzazione allo stantio calma dell'utopia. Non scambierò la libertà per la beneficenza né la mia dignità per un'elemosina. Non mi piegherò mai davanti a nessun padrone terreno né mi piegherò a nessuna minaccia. È mia eredità stare in piedi, orgoglioso e senza paura; pensare e agire da solo, godere del beneficio delle mie creazioni e affrontare il mondo con coraggio e dire: 'Questo, con l'aiuto di Dio, l'ho fatto.' Tutto questo è ciò che significa essere un americano".

-Dean Alfange

1897–1989